L’imposta di BOLLO

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

L’applicazione della Marca da Bollo è obbligatoria su tutti i documenti emessi (fatture, ricevute, etc) esenti o fuori campo applicazione IVA...


L’applicazione della Marca da Bollo è obbligatoria su tutti i documenti emessi (fatture, ricevute, etc) esenti o fuori campo applicazione IVA (regimi fiscali agevolati) che totalizzano un importo fattura superiore ad € 77,47. La Marca da Bollo deve essere applicata sulla copia originale consegnata al paziente/cliente. Sulla copia che resta al professionista, da gennaio 2016 è previsto che sia riportata la seguente dicitura: “Imposta di bollo assolta sull’originale, ID ……………………..”, riportando il numero identificativo esposto sulla marca applicata sull’originale. Nel caso la fattura sia inoltrata al cliente/paziente per e-mail, il professionista potrà applicare la Marca da Bollo sulla sua copia, inoltrando una scansione della fattura completa di Marca e dicitura: “marca da bollo apposta sulla copia del professionista”. L’obbligo di apporre la Marca da Bollo sulla fattura è ad esclusivo carico e responsabilità del professionista emittente. La Marca da Bollo è inserita nei conteggi esposti in fattura, in aggiunta alla dicitura relativa alla prestazione e deve essere corrisposta dal paziente/cliente. Il professionista, può anche non inserirla e sostenerne completamente l’onere, fermo restando l’obbligo di apposizione in fattura. Il contrassegno adesivo dovrà avere data antecedente o corrispondente alla data di emissione della fattura, diversamente verrà applicata una sanzione amministrativa rapportata al ritardo.

Fonte: commercialistapsicologi.it

Fattura Psicologi è un marchio ideato da Studio Dalia Bardini

Seguici su icon

Studio Dalia Bardini


Via Giuseppe Giulietti, 11
00154 - Roma (RM)


Orario: 9,00 – 13,00 / 15,00 – 18,00

Mail: info@commercialistapsicologi.it

Contattaci

Partner


Free Joomla! template by Age Themes